Azione A5 - Networking con altri progetti

CSMON

CSMON-LIFE (Citizen Science MONitoring) è il primo progetto italiano di citizen science sulla biodiversità basato sul coinvolgimendo dei cittadini nello studio, nella gestione e nella conservazione della biodiversità. Cofinanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma LIFE+, CSMON-LIFE ruota su quattro concetti fondamentali: coinvolgimento dei cittadini, comprensione delle problematiche legate alla conservazione della natura, collaborazione nello sviluppo di soluzioni efficaci, in quanto condivise, cambiamento dei nostri comportamenti nei confronti dell'ambiente. Il progetto si rivolge a cittadini, scuole e categorie specifiche, tra cui escursionisti, pescatori, agricoltori e diportisti, e interessa il Lazio e la Puglia. Le segnalazioni possono essere fatte attraverso le APP di CSMON-Life.

 

ECO LIFE

Logo Eco LifeEcoLife - Ecological Lifestyles for CO2 Reduction (LIFE12 INF/IT/000465), è un progetto  co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programmaLIFE+2012 Informazione e Comunicazione, promosso da Legambiente, Deep Blue, AzzeroCO2, ACLI e MDC.
Nasce con l'obiettivo di incentivare nuovi stili di vita che riducano le emissioni di CO2 nell'atmosfera attraverso semplici azioni quotidiane, risparmiando anche denaro: ogni cittadino può fare la sua parte!

info@ecolifestyles.eu

 

LIFE MONTI DELLA TOLFA

Il progetto europeo Life Monti della Tolfa nasce per mettere in atto interventi urgenti di conservazione della natura nella ZPS Tolfetano-Cerite-Manziate e nei 2 Sic Macchia di Manziana e ZPS Bosco di Allumiere. Tre sono i suoi obiettivi principali: conservazione degli uccelli e habitat indicati nella Direttiva Uccelli e nella Direttiva Habitat; facilitare alcune azioni specifiche per la coesistenza tra attività umane e conservazione della natura; migliorare il grado di conoscenza e consapevolezza di residenti e visitatori sull’importanza della biodiversità e del patrimonio ambientale dell’area.

 

GENS 2.0

Il Programma strategico di Educazione Ambientale dell'Agenzia Regionale Parchi GENS 2.0, si pone l'obiettivo di divulgare le finalità dell'istituzione delle Aree naturali Protette, promuovere la loro conoscenza e fruizione, e incentivare forme di partecipazione coinvolgendo più target possibili come i bambini, i ragazzi, le famiglie, le persone più anziane e al contempo lo stesso personale di Parchi e Riserve del Lazio.

 

GIORNI VERDI

Giorni Verdi è lo storico programma  di sistema promosso dall'Agenzia Regionale Parchi e finalizzato alla promozione di una fruizione sostenibile delle Aree Protette regionali. Nel corso degli anni il progetto si è arricchito di iniziative e proposte di grande richiamo e successo tra cui spiccano "Parco Anch'io", il calendario di visite guidate gratuite rivolte ai cittadini romani, e i "Campi Base" rivolti ai ragazzi, alle scuole, alle famiglie e agli anziani. Si tratta di soggiorni residenziali, in strutture site all'interno delle Aree Protette, per godere di una vacanza all'insegna della sostenibilità. Vi sono poi i "Parchi alla Lavagna", ossia le attività educative rivolte alle scuole. Ogni classe sceglie all'inizio dell'anno scolastico un'area protetta, la studia in aula e poi, a primavera, la visita, svolgendo un vero e proprio campo scuola.