Parco Naturale Regionale Marturanum

Il Parco Regionale Marturanum occupa una superficie di 1.240 ettari ricadente nel territorio del comune di Barbarano Romano, nella provincia di Viterbo. Il parco presenta una notevole varietà di ambienti, legati alle caratteristiche geomorfologiche dell'area, è costituito da due ambienti naturali differenti: quello delle forre scavate nel tufo dai torrenti, che permette lo sviluppo di pioppi, noccioli e salici, e quello collinare, ricoperto in parte da boschi di querce e pascoli. La fauna è composta da tassi, istrici e cinghiali; nei pressi dei torrenti si rileva la presenza di gamberi e granchi di fiume, ma anche numerose specie di anfibi come la salamandrina dagli occhiali. Nel territorio del parco sono presenti elementi di grande interesse storico-archeologico come la Necropoli di San Giuliano, costituita da migliaia di tombe.

Presso il centro visite è possibile noleggiare, su richiesta, mountain-bike per effettuare piacevoli passeggiate nel parco. Il centro ippico situato in località "La Fontanaccia", adiacente al bosco della Bandita, consente di svolgere trekking a cavallo o brevi escursioni attraverso il dolce paesaggio.

Sagre e Feste a Barbarano Romano:
Festa dell'Attozzata (Maggio)
Sagra dei Pizzicotti (Luglio)
Sagra della Lumaca (Settembre)

Scopri il Sentiero Necropoli di San Giuliano con StreetView di Google Maps

Nel Parco rientrano i seguenti Siti della Rete Natura 2000:
- ZPS  IT6030005  "Comprensorio Tolfetano-Cerite-Manziate"
- SIC  
IT6010029  "Gole del Torrente Biedano"
- SIC  
IT6010037  Il “Quarto” di Barbarano Romano
 

 

Collegamento mezzi pubblici: da Roma Saxa Rubra bus cotral per Blera fermate utili a Barbarano Romano

 

Indirizzo: 
Strada della Chiusa di Valleriani, 01010 Barbarano Romano (VT)
Indirizzo email: 
Numero di telefono: 
0761.414507
Parco Naturale Regionale Marturanum