Caprarola e Palazzo Farnese

Riserva Naturale Regionale Lago di Vico
 
Edificata sopra uno sperone a più di cinquecento metri sul livello del mare, Caprarola deve ai suoi antichi feudatari e al genio dell’architetto  Jacopo Barozzi detto "il Vignola" la sua particolare struttura urbanistica che la pone per importanza al pari di Pienza in Toscana e di Palmanova in Friuli Venezia Giulia. Il suo impianto viario orientato lungo l’asse dell’antica “Via dritta”, la maggiore via Cittadina, culmina nel piazzale antistante la mole dominante del Palazzo Farnese. La famiglia Farnese considera come propria “culla” la Tuscia viterbese: la fortuna della stirpe nacque qui e qui gli esponenti principali della casata vollero fossero celebrati i propri fasti. Molte località della Tuscia possiedono castelli, rocche o ville farnesiane ma la vera “reggia” è quella costruita a Caprarola per Alessandro Farnese nipote di papa Paolo III.
 
Indirizzo: 
Via Antonio da Sangallo, 01032 Caprarola (VT)
BarCode: